Michele Di Modugno

Follow:

Michele Di Modugno è nato nel 2000 a Corato, Bari. A cinque anni ha intrapreso lo studio della batteria e delle percussioni.

Ha studiato presso il MUK (Musik und Kunst Privatuniversität der Stadt Wien) a Vienna con il M° Nebojša Jovan Živković .

Attualmente è iscritto al Corso Accademico di II livello di Strumenti a Percussione presso il Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli.

Si è esibito come percussionista in spettacoli teatrali e musicali come Echi dalle Murge, rappresentato al Festival della Terra delle gravine e al Talos Festival.

È risultato  vincitore in diversi concorsi tra cui “On the Road” del Festival della Terra delle gravine e il contest on line di musica contemporanea del Festival Urti/Canti.

Nel 2020 ha pubblicato per la casa editrice Youcanprint Mani Libere, una raccolta di trascrizioni per batteria tratte dal repertorio italiano.

Ha collaborato con l’orchestra “Saverio Mercadante” in occasione di numerosi spettacoli musicali tra cui quelli con Giuseppe Fiorello, Michele Mirabella e Giancarlo Magalli.

Ha registrato diversi CD, tra cui “Throught the Mirror” di Alice’s Mirror (etichetta: Hydra Music) che ha conquistato la top ten di ITunes in Messico e a cui ha fatto seguito un tour nazionale e internazionale.

Nel 2022 si è esibito per il Wien Modern Festival in occasione della prima esecuzione assoluta di Ceremony II del compositore George Friedrich Haas.

Nel periodo 2022/2023 ha collaborato con il prestigioso Schlagwerk Wien Ensemble, prendendo parte a diversi concerti presso la Yamaha Concert Hall di Vienna.

Ritratti Festival © 2023 All rights reserved. Made with passion by Ritratti Festival